Nei campi di pomodori come la nonna



Una tradizione tramandata di generazione in generazione. Nelle calde giornate estive, in agosto le nostre nonne andavano nei campi e cominciavano a raccogliere i pomodori più colorati, lucidi e maturi. A noi bambini piaceva aiutarle a sistemare il raccolto in grandi cesti, preparare i vasetti di vetro e raccogliere i legnetti per accendere il fuoco.

I pomodori sistemati nei barattoli venivano poi fatti bollire in un grande pentolone fino a raggiungere la migliore consistenza. Come ricompensa ci veniva permesso

di raccogliere direttamente dal campo a